BONIFICA DELLE
“EX ACCIAIERIE E FERRIERE PUGLIESI”

Interventi di bonifica, messa in sicurezza di emergenza, messa in sicurezza operativa, messa in sicurezza permanente e ripristino ambientale.

BONIFICA DELLE “EX ACCIAIERIE E FERRIERE PUGLIESI”

Figura-4

Area di intervento su ortofoto

Il progetto di bonifica delle ex Acciaierie e Ferriere Pugliesi costituisce un progetto di rilevante interesse ed importanza, sia per la posizione urbana del sito e per la vicinanza all’area naturalistica Lama Castello, sia per le evidenti ricadute di carattere economico e sociale che rappresentano opportunità ineludibili ai fini di uno sviluppo urbano sostenibile della città di Giovinazzo.

Il sito racchiude l’area della ex Acciaierie e Ferriere Pugliesi, la porzione di Lama Castello, adiacente alle ex AFP e l’area a sud della ferrovia, destinata a zona di espansione residenziale di tipo C3 dal vigente PRG comunale e oggetto di Piano Particolareggiato.

Le attività di progettazione sono a cura di ECO-logica Srl, Società di ingegneria, consulenza e servizi ambientali.

ECO-logica_low

 ECO-logica Srl

www.eco-logicasrl.it

 

 

 

Progetto finanziato dalla Regione Puglia
con fondi P.O. 2007 - Asse II - Linea di intervento 2.5


"Interventi di miglioramento della gestione del ciclo integrato
dei rifiuti e di bonifica dei siti inquinati"

regione puglia comunita europea